martedì 21 febbraio 2017


Mi capita spesso di avere delle ispirazioni improvvise e mi rassegno 
solo quando realizzo ciò che ho pensato!


Sono cocciuta, caparbia! Questo mio essere però mi ha portato a migliorare le varie tecniche...

Da tempo a casa, ho una piccola tela che aspetta la grande ispirazione per essere dipinta.
Qualche giorno fa è arrivata!
All'improvviso è esplosa e impaziente, visto gli impegni giornalieri, ho atteso il mio momento della giornata: tarda sera!
Quando tutti sono a nanna ed io ho quel momento di pace tutto per me, dove non suonerà il telefono perché tutti dormono, dove il silenzio fa rumore e la concentrazione è altissima!

A  volte anche accendere la tv o la radio è inutile, mi concentro così tanto che neanche li sento. Solo io e ciò che sto realizzando... il tempo passa e neanche mi rendo conto!

Perdersi tra i colori, le luci, le ombre, immergersi in un altro mondo mi aiuta a ritrovare me stessa.
 In questi giorni ne avevo proprio bisogno...


Mi piace molto l'etnico, il calore dei suoi colori mi rasserena.
Spulciando internet, ho scoperto che in un periodo dell'anno, il deserto del sud Africa, in Namaqualand, fiorisce!
Molti di questi fiori si chiudono la notte e sbocciano nelle ore centrali del giorno.
Uno di questi è la Gazania.

Dal web

Dal web

Da questo nasce il mio quadro:

Acrilico su tela 24x24 Profilo di donna con fiori del deserto di carta in rilievo.



Durante la realizzazione




                                                                                                                            -Irene-





3 commenti:

  1. Irene, che bel dipinto!!! e il post bellissimo, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Pittura Bella e fiori bellissimi !! Abbracci, Angélica.

    RispondiElimina