giovedì 24 novembre 2016



A Settembre, abbiamo avuto il piacere di realizzare alcuni elementi per arricchire il matrimonio di Andreas e Valentina.
Il fil rouge del loro grande giorno era
SICILIA: terra, mare e fuoco!





Sugli inviti, i decori barocchi tipici siciliani color oro, realizzati a portafoglio per contenere l'annuncio, l'invito al banchetto, la lista nozze e il R.S.V.P. 
-  rèpondez s'il vous plait  -
 con i relativi contatti per le conferme.



Il rito è stato celebrato presso il Santuario Madonna della Rocca a Taormina,
 un Santuario incastonato nella roccia con una vista mozzafiato!
- Era un peccato non mostrarvelo!!! -



Per decorare i banchi e refrigerare gli ospiti, abbiamo creato i ventagli con gli stessi toni degli inviti
 e  Teste di Moro, disegnate da noi.


Suggestiva anche la location, con Isola Bella a due passi, sfondo del nostro Tableau de mariage.


Ricollegandoci al tema e alle Teste di Moro scelte poi, anche come bomboniera dagli sposi, abbiamo realizzato una struttura, per narrare la nostra bella Sicilia: terra di sapori, profumi, mare e fuoco.





I vini, i limoni, le arance e i fichi d'india, frutto della terra;


in basso il mare, una riproduzione della scogliera;



in alto, l'Etna, il fuoco!



Da cornice fanno le ceramiche e le riproduzioni del Maestro Picciurro, 
riportate in genere, nei carretti siciliani.



In alto, un balcone tipico siciliano, a raccontare la leggenda delle Teste di Moro





 

Ai tavoli, contrassegnati ognuno da una tipica espressione siciliana, 
menù in italiano, inglese e dialetto siciliano 
e cavalieri a tema.






2 commenti:

  1. Brava Irene, bellissimo post, e complimenti per i lavori che hai fatto.

    RispondiElimina